4 Dicembre 2021 · 08:20
2.3 C
Firenze

Cugliari: “Commisso diffamato alla Bobo tv. Belotti e Berardi il dopo-Vlahovic”

Boris Cugliari fra Venezia e il caso-Vlahovic

Boris Cugliari e Nicholas Burdisso

Sul fronte Fiorentina sembra che la pace sia stata turbata dopo un inizio incoraggiante, per parlare di questo e di molto altro Labaroviola ha contattato in esclusiva Boris Cugliari, tesserato del club Calabria viola.

Buongiorno Boris, ci racconti come hai vissuto la trasferta di Venezia?

“È stata una giornata nella quale mi sono sorbito oltre 1100 km dalla mia amata Calabria, solo per amore del colore viola. Non sono nato a Firenze, ma dal sentimento che mi lega alla città ed alla sua squadra è come se lo fossi.

Sono arrivato presto al mattino, ho avuto il piacere di visitare le meraviglie di Venezia ed alla sera ero in tribuna a fremere per i ragazzi di Italiano. Sarò un pazzo ma sono innamorato del colore viola”.

Sul campo le cose sono andate peggio..perché secondo te?

“Innanzitutto ho visto e letto troppo disfattismo in giro, i padroni di casa non ci hanno messo per niente sotto e se non fosse stato per l’espulsione di Sottil, nel finale avremmo potuto giungere al pareggio, meritato peraltro. E sarebbe stato un pareggio anonimo, senza squilli da entrambe le parti, invece come ci succede ultimamente siamo stati puniti alla prima occasione”.

A fine partita c’è stato l’episodio che ha coinvolto Vlahovic, cosa ne pensi del caso relativo al suo contratto?

“Immaginavo che alcuni tifosi avrebbero reagito male nei confronti di DUSAN ( e li capisco ) però vorrei lanciare un appello a tutti i tifosi ….

Fischi o non fischi vlahovic andrà via …. la migliore arma è l’indifferenza. Noi dobbiamo sostenere la Fiorentina e che ci piaccia oppure no ad oggi vlahovic è il nostro bomber. Preferirei che vlahovic ci lasciasse in posizioni di classifica che ci appartengono piuttosto che contestarlo e quindi contribuire a pessime prestazioni .

A Venezia nn si è risparmiato in nessuna circostanza , ha lottato dal 1′ all’ultimo su ogni pallone sfiorando anche un goa. In merito a questo tema vorreiparlare diuna trasmissione..”.

Prego..

“Ho seguito la puntata della Bobo TV dove sono protagonisti Vieri, Cassano, Adani e Ventola. Nel corso della puntata si è parlato del tema-Vlahovic e della decisione di Commisso di esternare il fatto del rifiuto nel rinnovo di contratto. Ebbene, questi signori hanno affermato che il nostro presidente non deve più parlare di calcio perché non ne capisce. Innanzitutto tengo a precisare che Rocco Commisso è nel mondo del calcio da 40 anni infatti è proprietario dei New York Cosmos, societànella quale è presente un certo Pelè. Inoltre Vlahovic aveva dato la sua parola d’onore a società dirigenti e tifosi che avrebbe formato il prolungamento di contratto. Non dimentichiamoci il tormentone estivo del numero 9 serbo ‘Se mi offrono firmo’, la domanda sorge spontanea..l’offerta c’è, ma la firma? Commisso è un signore di 72 anni, partito dalla Calabria con la valigia di cartone, ero certo che non si sarebbe fatto prendere in giro da un ragazzone ancora un po’ acerbo sotto questo punto di vista. Quindi come spesso dico, prima di parlare bisognerebbe documentarsi, avrebbe fatto bene ad aspettare se fosse stata una questione di tempo. Ma Vlahovic ormai non firmerà, a meno di ripensamenti”.

during the Serie A match between Torino FC and SS Lazio at Stadio Olimpico di Torino on June 30, 2020 in Turin, Italy.

Fra un paio di mesi ci sarà il calciomercato, come pensi si muoverà la società?

“Penso e spero che se ci sarà la possibilità la società viola riesca a vendere Vlahovic già a gennaio, prendendo una cifra cospicua. In sua sostituzione io punto in alto, vedo Barone e Pradè su Belotti e Berardi, allora sì che potremo puntare ai traguardi Conference ed Europa League”.

Marco Collini

LEGGI ANCHE: ACCVC, VLAHOVIC SCORRETTO E OPPORTUNISTA..

Viola Club: “Vlahovic scorretto ed opportunista ma non va danneggiata la Fiorentina”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO