25 Gennaio 2021 · 09:01
4.7 C
Firenze

Covid minaccia il mondo arbitrale, ad oggi sono 13 positivi, Rizzoli costretto a modificare designazioni

Il Covid sta creando problematiche anche nel mondo arbitrale. Ad oggi sono 13 i positivi, fortunatamente tutti asintomatici

 

Firenze, stadio Artemio Franchi, 20.12.2019, Fiorentina-Roma, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Questa sera torna in campo Daniele Orsato, arbitro che ripartirà da Braga-Leicester a 25 giorni dall’ultimo suo impiego in Roma-Fiorentina, senza errori né motivi tecnici dietro allo stop. Fuori per un periodo di tempo anche Marco Giua, quarto uomo di quella sfida, che inizierà da Brescia-Fiorentina di sabato in B.

Secondo SportMediaset il Covid minaccia anche il mondo arbitrale, con tredici casi di positività tra arbitro e assistenti. Rizzoli spesso modifica designazioni già ufficiali, come quella di Fabbri sostituito da Chiffi un giorno prima della gara e ancora assente per il prossimo turno. Per gli arbitri vale lo stesso protocollo dei calciatori, con tamponi da effettuare entro le 48 ore che precedono la gara.

Finora le tredici positività confermano che i protocolli non possono mettere alla porta il Covid, anche se tutti sono risultati asintomatici o con sintomi lievi.

LEGGI ANCHE PEZZELLA: “DIEGO CI HA DATO SENSO DI APPARTENENZA, UN RICORDO? GIOCAVA CON NOI A PING-PONG”

Pezzella: ” Diego ci ha dato senso di appartenenza, un ricordo? Giocava con noi a ping-pong”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Repubblica, Maxi Gomez è l’obiettivo della Fiorentina per l’estate: valutazione molto alta

I riflettori per l'estate in casa Fiorentina sono puntati su Maxi Gomez del Valencia, punta uruguaiana classe '96. Valutazione molto alta ma magari la...

Nazione, Fiorentina su Lazovic, contatti in corso con l’Hellas: c’è una doppia soluzione

La Fiorentina ha contattato nuovamente il Verona, questa volta per Darko Lazovic. Con quale soluzione vorrebbe prenderlo? La prima è uguale all'operazione Amrabat, vale...

CALENDARIO