Dopo una serata così la rabbia schiuma, è ovvio ed evidente… Però chi dovrebbe fare scudo come Sousa e Corvino hanno toppato anche sulle dichiarazioni. Mi concentro su quelle del D.S. viola: “Per vedere la fine di un ciclo bisogna passarci” No, direi di no. Bisogna prevenirlo, bisogna fare scudo e le sirene erano chiare già da almeno 5-6 mesi. Tante avvisaglie, non discorsi.
Sousa invece ha detto: “dopo il 2-1 il Borussia ha rialzato la china” Vero, non pensando però che come negli spogliatoi ci sono andati i tedeschi, anche i viola lo hanno fatto… E Sousa doveva scuotere la squadra mantenendo alta la concentrazione anziché crollare così…

Adesso l’unico pensiero va al riiniziare il ciclo, e già dalla partita contro il Torino qualche minuto in campo dei vari Saponara, Hagi e il nuovo che avanza… Non farebbero male…

Gabriele Caldieron