Corvino proporrà un rinnovo di contratto triennale a Milan Badelj, giocatore attualmente in scadenza nel prossimo giugno. Un accordo che appare quanto meno di difficile raggiungimento, anche se il cambio di procuratore ha riacceso le speranze viola. Possibile anche la rottura pacifica, con il croato che senza una nuova firma, a gennaio potrebbe già accordarsi con la sua prossima squadra.

Corriere dello Sport Stadio

Comments

comments