19 Gennaio 2022 · 14:36
11.1 C
Firenze

CorSport, Sensi, la Fiorentina ci prova, è la priorità: c’è l’apertura del calciatore. Dorsch l’alternativa

La Fiorentina prova a stringere per Sensi, affare complicato

Inter Milan’s Stefano Sensi jubilates after scoring the 2-0 goal during the Italian serie A soccer match between FC Inter and US Lecce at Giuseppe Meazza stadium in Milan, 26 August 2019.
ANSA / MATTEO BAZZI

Regista, capitolo fondamentale, perchè il ruolo ha valenza prioritaria considerando l’impostazione tattica di Italiano e quindi la Fiorentina cerca un elemento che corrisponda in tutto e per tutto alle aspettative del tecnico. Come Stefano Sensi ad esempio. Il playmaker dell’Inter ha qualità, piedi buoni e geometrie per dirigere il gioco viola. Affare non semplice per mille motivi ma se si apre lo spiraglio la Fiorentina ci si infila confortata anche dall’apertura del calciatore. Dorsch continua ad essere un’opzione di “riserva” molto apprezzata. Lo scrive il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE, NAZIONE, FIORENTINA, IL RADUNO SLITTA AL 12 LUGLIO. ITALIANO VERRÀ PRESENTATO TRA IL 13 ED IL 16

Nazione, Fiorentina, il raduno slitta al 12 luglio. Italiano verrà presentato tra il 13 ed il 16

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO