Il presidente dell’Empoli Corsi ha parlato a Radio Bruno ancora una volta della Fiorentina e della sfida di domenica tra Empoli e Fiorentina. Queste le sue parole:

“Per noi affrontare la Fiorentina vuol dire incontrare quello che resta un punto di riferimento per noi. A Firenze siamo considerati come quelli che fanno solo prodotti agricoli. Siamo i cugini di campagna. Indubbiamente questa partita non è un derby come Roma-Lazio o Pisa-Livorno. Il rapporto con la società viola? Vedo poco il presidente della Fiorentina Andrea Della Valle ma so che lui verso di me nutre stima e considerazione.

Mi dà molto fastidio solo il fatto che ogni volta che si gioca contro la Fiorentina ci sia questo atteggiamento scorretto da parte della stampa, nel quale si parla sempre dei nostri giocatori in ottica viola, come sta accadendo con Saponara: questa cosa mi fa molto arrabbiare. Sarri alla Fiorentina? Lui è un maestro di calcio: sta superando tutti in quanto a bravura. A Napoli c’è un ambiente abbastanza particolare, sarei felice di riaverlo vicino” conclude Corsi.

Comments

comments