Corriere fiorentino, Pioli arrabbiato con Kalinic, lo ha descritto nervoso e poco concentrato in allenamento

Nonostante i faccia a faccia con il centravanti croato la situazione non è assolutamente migliorata e Pioli si è sfogato con i dirigenti viola

Come riporta il Corriere fiorentino Stefano Pioli avrebbe descritto Kalinic come nervoso e poco concentrato ai suoi dirigenti dopo un paio di giorni di allenamento. A niente sarebbero valsi i colloqui faccia a faccia tra allenatore e giocatore avuti a Moena: Kalinic vuole il Milan e dalla Croazia, nella sua Spalato e insieme al procuratore Erceg, sta studiando la prossima mossa da fare per raggiungere il suo obiettivo. Si racconta poi che tra Corvino e il manager dell’attaccante sarebbero volate parole grosse via sms, tra accuse, promesse non mantenute e rancori. Un episodio che non aiuta a risolvere l’ennesimo caso dell’estate viola. Lo scenario più probabile rimane però il suo ritorno alla Fiorentina.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments