Come riporta il Corriere Fiorentino nelle prossime ore, attraverso i profili social dello spagnolo, sarà pubblicata una lettera aperta alla città, per far capire che la rottura è avvenuta solo col comparto sportivo del club. In questa lettera Borja ringrazierà perfino ristoranti e negozi che ha frequentato nei cinque anni trascorsi a Firenze. Un atto d’amore, con tanto di nomi e cognomi.

Comments

comments