La sostituzione per “scelta tecnica” di Giovanni Simeone a fine primo tempo, concede uno spiraglio di speranza a Khouma Babacar per trovare più spazio in vista delle prossime sfide. Pioli però, non ha digerito benissimo il siparietto in occasione del terzo gol viola, quando dopo il rigore conquistato dallo stesso senegalese, Thereau ha preso la palla come da gerarchie scatenando l’ira del compagno di squadra. Sono volati anche dei “vaffa” che hanno tristemente ricordato il periodo vissuto con Sousa in panchina. L’allenatore gigliato ha urlato in campo e bacchettato il giocatore a fine gara. Nonostante questo però, il gol e l’atteggiamento positivo visto nella ripresa, potrebbero valere un nuovo inizio della storia viola di Babacar, senza però scordarsi che il suo contratto è in scadenza nel 2019 e il rischio di vederlo andar via per un pugno di milioni è ancora molto concreto.

Fonte: Corriere Fiorentino

Comments

comments