28 Novembre 2021 · 07:14
7.8 C
Firenze

Corriere dello Sport, diritti tv, 7 club in pressing, c’è la Fiorentina ma si va ancora verso una fumata nera

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

La guerra in Lega continua e negli ultimi due giorni le tensioni tra i due schieramenti sono tornati a scontrarsi trascinando nella bagarre anche… gli arbitri ovvero il presidente di via Roscellino, Dal Pino, e l’ad De Siervo. La lettera inviata sabato da 7 club (Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Napoli e Verona) per ribadire la loro posizione contraria all’operazione fondi e la necessità di segnare quanto prima i diritti tv del prossimo triennio, non ha rasserenato il clima e anzi ha spinto Dal Pino a replicare. Non certo l’atmosfera ideale per arrivare a una nuova assemblea che si terrà tra mercoledì e venerdì. All’ordine del giorno probabile che ci sia solo l’assegnazione a Dazn o Sky dei diritti tv per l’Italia e non il tema fondi. E al momento pare inevitabile una nuova fumata nera perchè la spaccatura è ampia. Lo riporta il Corriere dello Sport oggi in edicola.

LEGGI ANCHE, CORRIERE DELLO SPORT SCRIVE: “PARTITA DA MANICOMIO, UN FINALE SENZA SENSO IN UN FESTIVAL DI ERRORI”

Corriere dello Sport scrive: “Partita da manicomio, un finale senza senso in un festival di errori”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO