Ecco altre parole di Rocco Commisso a Il Foglio: “Qui a Firenze sto bene, la gente vuole bene a me ed io a loro. Ho voglia di combattere, i tifosi per me sono in cima alla piramide, i giocatori invece vanno e vengono. Sinceramente non mi aspettavo di essere così vicino alla zona retrocessione, ho detto ai calciatori che bisogna uscirne. Contro Inter e Juve ci sta la sconfitta ma contro club che hanno una rosa inferiore no. Non puntavo a raggiungere la Champions ma speravo meglio. Con Montella non funzionava più bene… Iachini ha fatto bene fin da subito nonostante le sconfitte che poi sono arrivate. Se finiamo bene questa stagione poi la prossima possiamo puntare più in alto”.