21 Ottobre 2020 · 06:27
8 C
Firenze

Commisso: “Ribery è un artista del calcio, grande lavoratore. Io sto invecchiando ma lui no”

"A San Siro ha ricevuto un'altra standing ovation, ad un anno di distanza dalla sfida contro il Milan"

“Ribery? Lui è un artista – ha detto il patron della Fiorentina Rocco Commisso a Sky Sport – è sempre il primo ad arrivare agli allenamenti, è un lavoratore. Ha un dono naturale, l’abbiamo portato in Italia un anno fa. Ha ricevuto a San Siro un’altra standing ovation dopo quella di un anno fa contro il Milan. Io invecchio ma lui no”.

LEGGI ANCHE, LE PAROLE DI SCONCERTI

Sconcerti: “La Fiorentina ha qualità ma una rosa non competente. I 5 cambi favoriscono l’Inter e i ricchi”

CONDIVIDI

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIMI ARTICOLI

Pedullà: “La Fiorentina ha praticamente licenziato Iachini. Per Sarri il problema è il contratto con la Juventus”

Nel corso della trasmissione in diretta su Sportitalia ha parlato della situazione in casa Fiorentina l'esperto di mercato Alfredo Pedullà, queste le sue parole: "La...

La prima in Champions di Chiesa è uno show, a fine partita: “Con la Juventus bisogna vincere sempre”

È un vero e proprio trionfo quello di Federico Chiesa nella prima partita in Champions League con la maglia della Juventus. Tutto Juve lo...

CALENDARIO