17 Aprile 2024 · Ultimo aggiornamento: 08:41

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Commisso, prima l’ultimo saluto a Barone poi la scelta di un uomo politico per la Lega ed il Viola Park
Rassegna Stampa

Commisso, prima l’ultimo saluto a Barone poi la scelta di un uomo politico per la Lega ed il Viola Park

Redazione

20 Marzo · 08:57

Aggiornamento: 20 Marzo 2024 · 08:57

Condividi:

Commisso nei prossimi giorni deciderà come ristrutturare in tempi veloci l'assetto societario

Alla camera ardente di stamani sarà presente anche il presidente Commisso, atteso a Firenze per questa mattina assieme alla consorte Catherine, ad alcuni dirigenti della Mediacom ed altri parenti di Barone. Il patron, che mancava da Firenze dallo scorso 7 novembre, avrà come principale interesse quello di manifestare tutto il suo cordoglio alla famiglia Barone per la tragedia che l’ha colpita e solamente dopo – ovvero nei prossimi giorni, in base anche alla durata della sua permanenza in Italia – valuterà se e come ristrutturare in tempi rapidi l’assetto dirigenziale della Fiorentina dopo la prematura scomparsa del suo braccio destro. Scontata, almeno nell’immediato, la conferma in toto dell’organico che fin qui ha operato sempre a stretto contatto con il dg (dal direttore sportivo Pradè al direttore tecnico Burdisso fino al responsabile delle comunicazioni Ferrari) eppure la sensazione è che presto possa essere inserita in pianta stabile nei quadri dirigenziali una nuova figura più «politica». Ovvero un elemento esperto che segua in prima persona le riunioni di Lega, la gestione del Viola Park e la vicenda Franchi. Lo scrive La Nazione.

LEGGI ANCHE, PRANDELLI RICORDA BARONE

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio