5 Dicembre 2020 · 02:38
11.2 C
Firenze

Commisso-Nardella, ci siamo. Dopo le frasi a distanza l’incontro decisivo per lo stadio alla Mercafir

Rocco Commisso sta tornando a Firenze e, come sempre, passerà in fretta dalle parole ai fatti. Il primo punto all’ordine del giorno della sua fitta agenda ha come nome e cognome “Stadio alla Mercafir”. Dopo le parole dagli States, dopo aver ventilato l’ipotesi di fare lo stadio a Campi, dopo la repentina reazione de sindaco, è il momento di parlarne sul serio.
Rocco, se vuole, potrà comprare parte dell’area Mercafir per farci sorgere lo stadio nuovo; Nardella si impegna a liberare il luogo entro 24 mesi. L’incontro è alle porte: Firenze non è mai stata così vicina ad avere un progetto concreto per la nuova casa del club.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Morabito: “Nessun rischio retrocessione. Piatek? Non penso. Prenderei Caicedo o Giroud”

Vincenzo Morabito ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Radio Bruno parlando dei temi caldi di casa Fiorentina

Brunelli di Sky: “Fiorentina femminile attardata in classifica ma in ripresa, voci su Bonetti negative”

Gaia Brunelli, giornalista di Sky Sport che segue con attenzione il calcio femminile, si è collegata con TMW Radio nel corso della trasmissione Tutto Calcio Femminile, iniziando...

CALENDARIO