di Flavio Ognissanti

Rocco Commisso sta per prendere la Fiorentina, la notizia è emersa solo nelle primissime ore di questa mattina svelata dal New York Times.

Chiariamo alcune cose

– La cifra di vendita non è di 135 o di 150 milioni, ma si tratta di una cifra più alta.

– La cessione salta solo in caso di retrocessione della squadra viola.

– Come qualcuno vuole far emergere, e onestamente non ne capiamo il motivo, Commisso non ha miliardi di debiti, questa era una notizie vecchia di diversi anni fa. Rocco Commisso ha fatturato solo negli ultimi 12 mesi per più di 2,3 miliardi andato a fare un più 59%. Tutta la questione dei debiti tali o presunti è una questione vecchia e risolta. Come potrebbe un uomo con miliardi di debiti avere tutte queste proprietà e comprare una squadra di calcio? Spiegatelo ai commercialisti del web. Gli stessi difensori dei Della Valle in questi ultimi anni

– La parola fine a questa trattativa verrà messa, come già detto, solo lunedi dove potrebbe essere ufficializzato il passaggio di proprietà. Ma i tempi tecnici, probabilmente potrebbero anche essere anche più lunghi. Normalità in un campo così complesso tra burocrazia e carte bollate.