16 Giugno 2021 · 15:35
29.7 C
Firenze

Commisso annuncia: “Se voglio posso comprare tutti i club del mondo. Portate rispetto”

Nel commentare la situazione economica della Fiorentina, Rocco Commisso ha parlato anche della sua possibilità economica

Firenze, stadio Franchi, 06/06/2019, presentazione Rocco B. Commisso, foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

La solidità economica della Fiorentina potrà attrarre nuovi giocatori? E’ una domanda posta quest’oggi in conferenza stampa a Rocco Commisso, presidente della Fiorentina che quest’oggi in conferenza stampa ha risposto cosi:

“La risposta sarà data quando annunceremo il nuovo allenatore. Chi sarà, cosa farà e quale sarà la sua programmazione. Io credo che quando allenatori e giocatori vedranno la Fiorentina, specialmente se i fiorentini vorranno comprarla, dopo saranno entusiasti di venire a Firenze. Tutti verranno qui a lavorare per voi, se questo non succede saremo capaci di portare buoni giocatori alla Fiorentina. Quest’anno i nostri ricavi sono 72 milioni di euro. Ricavi che non si vedono da 10 anni. Siamo stati distrutti economicamente e nessuno ne parla.

Questo problema non esiste e quando lo metto avanti tutti dicono che parlo solo di soldi. Ora vediamo se questo Covid se ne va, se si possono riportare i tifosi allo stadio. Con il loro calore avremmo fatto meglio quest’anno. Vediamo che si può fare e spero che prima o dopo io avrò l’opportunità di alzare i ricavi così Commisso non dovrà mettere tutti questi soldi tutti gli anni. Il primo anno e il secondo sono stato ammazzato dal Covid e menomale che avevo qualcosa da parte perché sennò chissà dove ci saremmo ritrovati. Vi ricordate mister Li del Milan? Ha perso decine di milioni ed è andato via, qui non succederà perché qui c’è uno che guarda rigorosamente le questioni finanziarie.

La Mediacom do a te o qualsiasi altro fiorentino mille euro se tu mi trovi un’azienda che ha ricavi che ha 2,2 milioni di dollari di ricavi che ha avuto 97 trimestri consecutivi di crescita. Trovatene uno, in America non ce ne sono. Rocco può comprare se vuole qualsiasi squadra al mondo, se vuole. Io non sono limitato a Firenze, io sono venuto a Firenze perché voglio bene a questa città.

Nel 2016 ho fatto questa offerta perché mi sono innamorato di Firenze nel 1973. Portate un po’ di rispetto per quelli che vi portano avanti nel mondo, perché come sto parlando bene di Firenze e della Fiorentina magari un giorno non lo farò più… Guardate nel vostro giardino e vedete se sto facendo le cose per bene, perché io sento continui attacchi alla mia persona. Ma io sono un toro ferito, è pericoloso perché come voi gettate contro di me qualcosa, io posso gettare qualcosa contro di voi”. Lo riporta TMW

QUI LA CONFERENZA INTEGRALE DI ROCCO COMMISSO

COMMISSO: “ERRORE IACHINI VIA. VOGLIO ACCONTENTARE VLAHOVIC, ALLENATORE VINCENTE”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Da Napoli, De Maggio: “Litigio forte tra la Fiorentina e Gattuso, attenzione ai colpi di scena”

Valter De Maggio è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del calcio Napoli....

Calamai: “Con Milenkovic come ha fatto De Laurentiis con Milik. Vlahovic? Senza rinnovo sarà uguale”

Il giornalista fiorentino de la Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha parlato a Radio Bruno, queste le sue parole: “Sono rimasto colpito dal progetto del...

CALENDARIO