L’ex centrocampista viola Sandro Cois ha parlato della sfida di domani, tra Fiorentina e Roma, ai microfoni di VG Radio: “”Se I giallorossi pagheranno vittoria sul Chelsea? Quando ho giocato e vinto delle partite in Champions League, avevamo il morale a mille e la Roma sicuramente entrerà in campo con la voglia di fare bene e vincere, con l’entusiasmo si rende molto di più. La Fiorentina stava facendo bene ma con il Crotone è stato un brutto stop. Partita sentita a Firenze? Sì, da una vita. Quando arriva la Roma, tutti sentono la partita quasi come quella contro la Juventus. La Roma in Champions ha speso tantissimo e penso possa avere un calo fisico negli ultimi minuti, però Di Francesco ha valide alternative e saprà cosa fare. La Fiorentina di Pioli? È sulla strada giusta, la Fiorentina ha cambiato tantissimo anche durante la preparazione estiva e non è facile costruire giocatori e squadra da capo. La Fiorentina non credo che abbia ricambi, la Roma ha una panchina più lunga e la differenza è abissale. Dzeko può fare la differenza come Batistuta? Sono due attaccanti diversi, Batistuta giocava esclusivamente per il gol, tirava da tutte le posizioni, a Dzeko manca quella cattiveria sotto porta, fa il rifinitore in certe occasioni, poi i numeri sono dalla sua parte”.

Comments

comments