Cognigni: “Bernardeschi ci ha detto che vuole rimanere alla Fiorentina. Su Sousa ha deciso Corvino”

"Chiesa e Bernardeschi sono il futuro della Fiorentina. Dobbiamo trovare altri giocatori che tengono alla maglia. Sousa..." così Cognigni

0
295

Mario Cognigni, presidente esecutivo della Fiorentina, ha parlato a Italia 7 Gold. Queste le sue parole:

“Bernardeschi è sicuramente un ragazzo importante che ha manifestato la volontà di rimanere a Firenze. Lo ha detto lui, senza una nostra pressione. E’ un elemento che viene dal nostro settore giovanile, come Chiesa e come tanti altri. Però non ci possiamo identificare in un sola persona, ma dobbiamo essere una società in grado di rinnovarsi sempre, di trovare elementi che tengono alla maglia”.

“Sousa? Quest’anno faccio molto più fatica degli anni scorsi a parlare del comparto sportivo perché da quando è arrivato Corvino ci pensa lui. Lui mi dice che con Sousa c’è assoluta vicinanza perché soprattutto nei momenti di difficoltà è giusto che i giocatori e soprattutto il mister vengano supportati e non allontanati. Questo è quello che lui sta facendo. C’è molto ottimismo perché la squadra ha superato un momento di difficoltà e, lo dico con una battuta, abbiamo visto che succede anche ad altre squadre forse più importanti della nostra, basti pensare a Barcellona-Psg di mercoledì scorso. I giocatori che adesso giocano nella squadra ci hanno dato tanto e continueranno a farlo fino alla fine” così ha concluso Cognigni”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.