Clamoroso quello che è successo a Napoli dopo la partita di Champions League pareggiata contro il Salisburgo, la squadra ha deciso di non tornare in ritiro dopo la partita come aveva ordinato la società. Squadra e allenatore, oltre al non presentarsi di fronte alle telecamere nel post gara, hanno deciso di tornate nelle proprie abitazioni contro il preciso ordine di De Laurentiis di continuare il ritiro fino alla prossima partita di campionato. Ammutinamento vero e proprio al San Paolo e scontro duro nello spogliatoio azzurro.

Polveriera Napoli, i giocatori decidono di non seguire Ancelotti in ritiro e chiamano gli avvocati