Cigarini e Bradaric sono i primi pensieri per il Cagliari. Ma la società rossoblù ha individuato l’alternativa, qualora Cigarini non accettasse l’offerta. È un altro croato, nazionale, vice campione del mondo: Milan Badelj, 30 anni, in forza alla Lazio che è pronta a lasciarlo partire. Il croato è dal 2014 in Italia. È stato a Firenze e poi alla Lazio. Dove ha giocato meno di quanto si aspettasse. A Cagliari avrebbe le chiavi del centrocampo e aiuterebbe il suo «figlioccio» Bradaric a crescere ancora di più.

La Gazzetta dello Sport