5 Dicembre 2020 · 16:30
14.7 C
Firenze

Cerci: “Un rapporto di odio e amore con i tifosi viola ma alla fine…”

L'ex giocatore viola ha parlato della sua esperienza alla Fiorentina.

L’ex giocatore della Fiorentina, Alessio Cerci, ha rilasciato un’intervista al Corriere Fiorentina e ha parlato della sua nuova esperienza al Arezzo e della sua carriera da calciatore.

“Mi sono sentito fortemente voluto e questo per un giocatore è importante. Credo che le motivazioni siano fondamentali nella vita e l’Arezzo mi ha fatto credere cose importanti. Ritorno in Toscana dopo la Fiorentina? Una bellissima esperienza con alti e bassi. Un rapporto di odio e amore con i tifosi viola, ma alla fine ci siamo capiti. Ero una promessa del calcio italiano? Si, l’ho sempre saputo. Rimpianti ce ne sono. Se a 33 anni sono ancora in serie C vuole dire che qualche errore l’ho fatto, però ho accettato la sfida perché credo di poter dare ancora molto. L’unica cosa che non rifarei è andare via nell’ultimo giorno di calciomercato dal Torino. Ma quando succedono quelle cose la responsabilità non è solo del calciatore”.

LEGGI ANCHE ORSATO ARBITRA ROMA-FIORENTINA

Orsato sarà l’arbitro della partita Roma-Fiorentina allo stadio Olimpico

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Nasce la Conference League, andrà la settima in classifica della serie A. I dettagli della competezione

Dalla stagione 2021/22 ci sarà una nuova competizione europea. Si tratta della Uefa Conference League, che l'ente calcistico ha annunciato ufficialmente, spiegando nel dettaglio...

L’annuncio: “Tolto l’obbligo di riscatto per Cutrone. È rassegnato, non è stato trattato come altri”

Il procuratore Giovanni Branchini, il quale assiste l'attaccante della Fiorentina Patrick Cutrone, ha annunciato novità a TMW Radio a proposito del contratto del calciatore:...

CALENDARIO