17 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 19:00

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Cecchi a spada tratta: “Non puntiamo il dito contro Jovic, il suo movimento è da campione”
Radio

Cecchi a spada tratta: “Non puntiamo il dito contro Jovic, il suo movimento è da campione”

Redazione

25 Maggio · 17:45

Aggiornamento: 25 Maggio 2023 · 17:30

TAG:

jovic

Condividi:

Luka Jovic (Fiorentina) si dispera

Intervenuto ai microfoni del Pentasport, trasmissione di Radio Bruno, Stefano Cecchi ha così parlato della Fiorentina dopo la finale di Coppa Italia persa per 2-1 contro l’Inter: “Alla vigilia pensavamo fosse impossibile, invece la Fiorentina fa una partita ottima, con un finale straordinario, mettendo alle corde l’inter. Non puntiamo il dito su Jovic, il movimento che fa per liberarsi al tiro è da campione. Ieri c’era un’atmosfera fantastica, cosi tanto tifo che esprimeva un amore illogico, perché non c’è nulla di conveniente nel tifare la Fiorentina, la ami a prescindere. Ieri ho avuto la certezza di stare dalla parte giusta, accanto a un popolo che con il calcio tira fuori la parte migliore. Adesso non bisogna abbatterci, da oggi dobbiamo ripartire per farti trovare pronti a Praga. Quando Nico ha segnato al 3′, pensavo già al fischio finale”.

DODÒ: “SONO TRISTE, SOGNAVAMO LA COPPA CON I NOSTRI TIFOSI. ORA SUPERIAMO LA TEMPESTA IN CONFERENCE”

Nazione: “Figuraccia della Lega, medaglie finite per lo staff della Fiorentina: imbarazzo sul palco”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio