5 Marzo 2021 · 21:27
13.8 C
Firenze

Castrovilli: “Rendo meglio da mezzala. Qui siamo tutti leader. Ascolto i compagni che hanno esperienza”

"Pallonetto? Ho visto il portiere fuori e ci ho provato ma l'ho colpita di stinco"

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina, commenta così a Sky Sport il match vinto oggi contro il Crotone: “Il pallonetto? Ho visto il portiere fuori, ho provato lo scavetto, mi è rimbalzata e l’ho presa con lo stinco. Brutto dirlo ma è la verità. Quando salto l’uomo devo anche calciare, quindi devo ascoltare i consigli che mi danno. Cosa mi manca per il salto di qualità? Devo ancora migliorare sotto ogni punto di vista, soprattutto tattico. Devo coprire meglio il campo. Sto parlando tanto con i compagni che hanno più esperienza e mi stanno aiutando, come Ribery. Penso che siamo tutti leader in questa squadra e dobbiamo fare il massimo”.

Sul ruolo: “Secondo me rendo meglio da mezzala, sono in una parte di campo dove posso rischiare di più i dribbling. I gol? Un po’ mi massacrano per il fantacalcio… Voglio migliorare, ma viene prima la squadra e i tre punti”.

Sulla Nazionale:
“Io spero di mettere in difficoltà il ct Mancini, ovviamente con le prestazioni che farò qui”. Parole registrate da TMW.

LEGGI ANCHE, PRANDELLI: “SIAMO STATI SQUADRA, LA VITTORIA PORTA AUTOSTIMA. MI PIACE VEDERE UNA SQUADRA CONSAPEVOLE”

Prandelli: “Siamo stati squadra, la vittoria porta autostima. Mi piace vedere una squadra consapevole”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

C.Zanetti: “Mi aspettavo di più da Prandelli. La Fiorentina è una rosa da settimo-ottavo posto”

Le parole di Cristiano Zanetti durante l'intervista rilasciata a Tuttomercatoweb.com

CALENDARIO