29 Novembre 2020 · 02:52
12.3 C
Firenze

Castrovilli: “Felicissimo per il goal, lo dedico alla mia famiglia. Spero nella convocazione in Nazionale. Ribery? Un fenomeno”

Queste le parole rilasciate in zona mista dal centrocampista della Fiorentina Gaetano Castrovilli dopo la vittoria a San Siro: “Sono davvero felicissimo di aver segnato ma soprattutto di questa vittoria. Intorno a noi c’è molto entusiasmo e questo ci aiuta, dobbiamo lavorare e continuare così perchè possiamo toglierci parecchie soddisfazioni. Questo mio primo goal in Serie A lo dedico alla mia famiglia. Il paragone con Giancarlo Antognoni fa tanto piacere e ringrazio Montella. Da piccolo mi ispiravo alle giocate di Kakà e Ronaldinho. Ora dobbiamo trovare continuità, ogni giorno ci conosciamo sempre più. Ribery? Che fenomeno! Si meriterebbe sempre gli applausi dei tifosi avversari. Nella convocazione in Nazionale ci spero”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Juric umilia Gasperini in casa sua. Atalanta-Verona 0-2. Il racconto della partita

L'allievo batte il maestro, almeno per una sera. Il Verona di Ivan Juric vince a Bergamo con un secco 2-0: prova difensiva maiuscola della...

Marchionni: “Prandelli è un maestro. Le sue squadre sanno sempre cosa fare in campo”

Maroo Marchionni ha parlato del momento della Fiorentina, a poche ore dal match di domani contro il Milan

CALENDARIO