1 Marzo 2021 · 17:37
17.2 C
Firenze

Castrovilli: “Abbiamo meritato di vincere, grazie tifosi viola. Psg? Penso solo alla Fiorentina”

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina, parla così ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria interna ai danni della SPAL: “Non so dire quanto valgo, lavoro sul campo e cerco di migliorarmi, fare bene per me stesso e per la squadra. Questa vittoria ci dà spinta, ora però abbiamo un’altra partita e dobbiamo essere concentrati. Ringraziamo il pubblico che ci dà una spinta in più. Ora sta tutto a noi, non dobbiamo pensare negativo ma positivo. I primi venti minuti stavamo facendo molto bene, poi però ci siamo abbassati. Alla fine però credo che abbiamo meritato la vittoria”.

Sembrava Castrovilli contro tutti oggi. L’unico a non avere paura: incoscienza o carattere?
“Mia mamma dice che è un bel carattere, magari chiedetelo a lei (ride, ndr). Sento l’appoggio dei miei compagni, ora dobbiamo continuare. Mercoledì c’è un’altra partita, poi pure a Napoli… Sarà difficile”.

Squadra impaurita o fuori condizione?
“Un po’ di paura c’è, veniamo da risultati negativi e a Bologna siamo stati sfortunati, prendendo gol all’ultimo minuto. Sei giù di morale, è npormale: devi stare spensierato, non sentire la gente che fischia, aiutare i compagni e poi arriveranno i risultati”.

Dall’interessamento della SPAL in estate a quello del PSG in inverno…
“Io sono sempre lo stesso, il ragazzo di strada che cerca di realizzare i propri sogni”.

Rimarrà a Firenze a vita?
“(sorride, ndr) Penso solo alla Fiorentina”.

L’Europeo?
“Con il club cercherò di mettere in difficoltà il ct Mancini”.

Ha ancora la passione per la danza?
“A casa ballo un po’ da solo perché mi piace, ma basta danza classica. Ora balli di gruppo o reggaeton”.

Tuttomercatoweb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Faccia a faccia tra squadra e società al centro sportivo, Pradè furioso, nello spogliatoio il confronto

Come riporta Radio Bruno, il giorno dopo della sconfitta della Fiorentina a Udine il clima generale al centro sportivo viola era molto basso, le...

Sarà Calvarese a dirigere la gara contro la Roma. Aureliano e Tolfo al VAR. I precedenti

Nelle gare dirette da Calvarese la Fiorentina ha ottenuto cinque vittorie su quindici partite

CALENDARIO