24 Gennaio 2022 · 11:23
6.8 C
Firenze

Caso di razzismo in Liga, insulti a Diakhaby: il Valencia lascia il campo contro il Cadice

Altro caso di razzismo in Liga

Clamoroso ciò che è successo in Cadice-Valencia, partita del pomeriggio di Liga. La partita è stata interrotta prima della fine del primo tempo, quando la squadra ospite ha abbandonato il campo per un presunto episodio di razzismo: Cala avrebbe insultato Diakhaby. Entrambi stavano “lottando” per una palla aerea, poi il difensore del Valencia si è totalmente estraniato dal gioco ed è andato direttamente a protestare contro l’avversario. E mentre il match proseguiva dall’altra parte, il francese si è spiegato con l’arbitro e ha deciso di lasciare il campo provocando la sospensione della gara al 37’. I compagni di squadra lo hanno supportato, seguendolo prontamente negli spogliatoi. Cadice-Valencia è poi ripresa dopo 10 minuti con Diakhaby che è stato rimpiazzato da Guillamon. La vittoria finale è andata ai padroni di casa per 2-1. Lo riporta il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE, CRISCITIELLO: “GIUNTOLI POTREBBE LASCIARE IL NAPOLI: SU DI LUI C’È LA FIORENTINA, MA NON SOLO”

Criscitiello: “Giuntoli potrebbe lasciare il Napoli: su di lui c’è la Fiorentina, ma non solo”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO