Il super procuratore Dario Canovi ha parlato a Lady Radio anche della clausola rescissoria da 50 milioni che è stata inserita nel contratto di Nikola Kalinic: ‘Se Nikola continua così la clausola da 50 milioni non lo blinda perché ora gli attaccanti centrali bravi non ce ne sono tanti a giro. Quella che ha inserito la Fiorentina non è una cifra proibitiva’.

Comments

comments