Luca Calamai è intervenuto ai microfoni di Radio Blu: “Non mi piace il gioco al massacro con Sportiello, nonostante gli evidenti errori con Juventus e Bologna. Non darei una valutazione da massacro al suo campionato, ma già da Bergamo credo sia arrivato il momento di Dragowski. La scuola polacca sta crescendo e nella loro realtà è paragonato a Donnarumma”.

Comments

comments