Il giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha parlato a Radio Blu di Fiorentina: Su Sousa: “Sousa? Non credo resterà a Firenze anche l’anno prossimo. Se Montella fosse rimasto a Firenze, Bernardeschi se ne sarebbe andato, i loro rapporti erano ai minimi termini. Chiesa? Anche lui è stato lanciato dal portoghese. Per questo è stato bravo come allenatore e figura aziendale. Su Gonzalo: “Sul rinnovo di Gonzalo sembra che qualcosa non torni. Le cose sono due: o il procuratore fa il suo interesse, e quindi Gonzalo dovrebbe allontanarlo, oppure significa che è già in procinto per firmare per un’altra squadra, ma a questo punto non vai a dire quelle cose sulla Fiorentina. So con certezza che Corvino ha offerto 1 milione e 300.000 euro annui più bonus, per due stagioni. Su Badelj: “Badelj? E’ un giocatore determinante, ma se a gennaio la Fiorentina navigherà a metà classifica potrebbe esserci la cessione. Tello? Sono deluso, quasi arreso. Di questo passo meglio salutarlo e puntare davvero su Chiesa. Bernardeschi? Credo rimarrà ancora un altro anno a Firenze, forse sarà l’ultimo in viola. Me lo immagino anche capitano della Fiorentina. Ma sarà importante qualificarsi in Europa League per trattenerlo”.

Comments

comments