Luca Calamai ha parlato ai microni di Radio Bruno: “Vincenzo Montella avrà un ruolo incisivo nel futuro della viola. I Della Valle devono chiarire in tempi rapidi chi costruirà la prossima squadra, perché i procuratori dei calciatori cbe vogliono andarsene devono sapere con chi devono parlare. Il percorso intrapreso dalla Fiorentina negli ultimi anni è sbagliato, ma è anche vero che la sensazione è che qualcosa sia cambiato negli ultimi tempi, altrimenti la proprietà non sarebbe intervenuta.

La colazione di Diego Della Valle con la squadra non è banale, così come non lo è la presenza di Andrea a Bergamo. Leggo queste cose come la volontà da parte dei Della Valle di riappropriarsi della Fiorentina. Montella? Non credo sia venuto a Firenze senza garanzie tecniche. Freitas? E’ stanco di questo percorso, vuole tornare a casa. Corvino? Ha commesso tanti errori, quello più grave è stato tenere un mister senza accontentare le sue necessità tattiche, ma non ha sbagliato tutto. Non penso che la Fiorentina voglia mandarlo via”.