Calamai: “I Della Valle non tornano piu a Firenze. La Fiorentina è venduta, tornerà a lottare con il Torino”

"È stato detto a Borja Valero che non rientra più nel progetto tecnico della squadra. Ma i suoi sentimenti non sono in discussione" così Calamai a Radio Blu

Il giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha parlato a radio Blu, queste le sue parole:

“Quella di Borja Valero è una storia di sentimento, le sue sono lacrime vere e vanno dritte al cuore. Il sentimento non è oggetto di dibattito. Poi ci sono la vita e il lavoro. La Fiorentina gli ha detto che non rientra nel progetto tattico.

Dall’altra parte c’è l’Inter che ha Spalletti che non fa altro che corteggiarlo. Io capisco il suo punto di vista, ma la società viola vuole cambiare tutto o quasi. Borja Valero vive Firenze, era in vacanza con sei-sette famiglie della scuola calcio della Settignanese, squadra in cui gioca suo figlio. Non può essere questa una storia come le altre.

La Fiorentina è in vendita, ma credo che sia invendibile in questo momento perché nessuno la vuole comprare. Per i Della Valle la società è ormai venduta, in autogestione in questo momento. Ma non è una ripicca. Quando le pratiche dello stadio sarà fatte e finite la Fiorentina sarà considerata venduta.

Per quello che so io è finita, i Della Valle non li rivedremo più, fanno parte del passato. Così la Fiorentina torna nella sua dimensione con Lazio e Torino.”

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments