Luca Calamai ha parlato a Radio Blu, queste le sue parole:

Sono perplesso, se avessero sbandato i giovani col Crotone lo avrei potuto capire. Invece ha sbandato Astori, leader, solido, esperto. Badelj è andato in totale confusione. I giocatori più importanti sono spariti. E’ stato sbagliato qualcosa nelle scelte di partenza. Eysseric non mi ha mai convinto e continua a farlo, si piace troppo. Vedo tanti errori, e questo mi preoccupa. La stagione sarà di alti e bassi, è inevitabile.

Speriamo che nella gara con la Roma ci si possa togliere qualche dubbio. A me Simeone piace molto, ma ancora devo capire tanto da lui, mi aspetto che certe partite le vinca. Babacar invece è una continua sorpresa, non si mai cosa aspettarsi. Benassi messo a fare il terzino è una mossa che non ho proprio capito. Gara sbagliata, molto simile a quella col Chievo, nessuno esente da colpe. Anche Sportiello non l’ho visto brillantissimo, ma già contro il Torino. Questa non è la vera Fiorentina, e penso che la squadra lotterà fino all’ultimo per andare in Europa.

Chiesa? Situazione chiara, per quello che so rinnoveranno il contratto al ragazzo, ma con calma. Ora si tratta sui soldi, e non c’è un abisso. Si parla di cifre importanti, ma la Fiorentina vuole farlo, sennò non saremmo a questo punto. Il ragazzo è disponibile a venire incontro alla Fiorentina”

Comments

comments