17 Ottobre 2021 · 17:35
20.5 C
Firenze

Cabrini: “Travisate le mie parole il mio non era un giudizio morale sull’uomo”

Cabrini rettifica le dichiarazioni rilasciate stamattina sulla scomparsa di Maradona e chiarisce di esser stato male interpretato

“Se avesse giocato nella Juventus sarebbe ancora vivo”. Le parole di Antonio Cabrini su Diego Armando Maradona, pronunciate nel corso di un’intervista per Irpinia TV, hanno fatto molto discutere e sono state pesantemente criticate. Così, l’ex terzino della Juve e della nazionale, ha voluto fare chiarezza attraverso i propri social: “Travisate le mie parole, il mio non era un giudizio morale ma sull’energia di una città che non poteva contenere questa passione. Ho pensato che l’ambiente ovattato nel quale ho vissuto alla Juve l’avrebbe forse protetto. Chiedo scusa a chi si è sentito offeso”.

LEGGI ANCHE MONTOLIVO: “PRIMO GOAL A FIRENZE IL PIÙ EMOZIONANTE, MIA MOGLIE É FIORENTINA SONO LEGATO ALLA CITTÀ”

Montolivo: ” Primo goal a Firenze il più emozionante, mia moglie è fiorentina sono legato alla città”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO