21 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:53

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Cabral, il Re di Coppa mette ancora la firma: ora i gol in Europa sono 8
Rassegna Stampa

Cabral, il Re di Coppa mette ancora la firma: ora i gol in Europa sono 8

Redazione

12 Maggio · 09:54

Aggiornamento: 12 Maggio 2023 · 09:54

Condividi:

Esultanza Arthur Cabral (ACF Fiorentina)

In un clima sudamericano, con fuochi d’artificio sparati da entrambe le curve al momento del calcio d’inizio, chi poteva sbloccarla se non Arthur Cabral, il centravanti brasiliano della Fiorentina? Per farlo ha scelto una girata di testa degna di una «tedesca» sulla spiaggia, il gioco in cui si può segnare solo al volo. Inutile girarci intorno: Cabral era il giocatore più atteso. L’avversario della semifinale, il Basilea, è la sua ex squadra. Con loro, nella scorsa stagione, aveva realizzato una sacchettata di gol proprio in Conference. L’incrocio, dunque, sembrava cucito addosso a lui. 

La sua notte, nella sua coppa, di cui è il capocannoniere con sette gol, otto totali se si considera quello col Twente nell’andata dei preliminari, in 13 gare. Considerando anche la passata edizione della Conference, giocata appunto con il Basilea, i gol totali sono 21 in 25 partite. Con il colpo di testa di ieri sera ha sbloccato una sfida che la Fiorentina stava controllando, ma non dominando. Lo scrive il Corriere Fiorentino. 

LEGGI ANCHE, CABRAL: “PERSA UNA PARTITA CHE ERA NOSTRA. NON È FINITA, SIAMO UNA GRANDE SQUADRA E POSSIAMO VINCERE”

Italiano: “Primo tempo perfetto. Mi dà fastidio, adesso al ritorno si chiuderanno ancora più in difesa”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio