A Radio Blu, per parlare di Fiorentina, interviene anche oggi Enzo Bucchioni: “Le parole di Astori di oggi ci volevano per dare un po’ di ottimismo all’ambiente, negli ultimi giorni si era parlato di una tentazione inglese per lui, ma è il degno successore di Gonzalo e non se ne andrà. Sono convinto che ci siano ampie possibilità di costruire una buona squadra, c’è tempo. Siamo tutti in attesa di qualche colpo in entrata ma c’è tempo fino al 31 agosto. Che Kalinic, Borja e Bernardeschi non avrebbero rinnovato lo sapevamo da un pezzo, quindi ci si poteva muovere prima, ma stiamo tranquilli e aspettiamo.
Sulla cessione della società credo che la rottura con il calcio di Diego Della Valle sia definitiva e insanabile, ma per 250 milioni un acquirente non c’è. Siamo in fase di attendismo verso qualcosa che verrà, e soprattutto quando avranno l’ok per costruire il nuovo stadio. La Fiorentina ha già commissionato il progetto esecutivo e sta spendendo 6 milioni di euro per questo. Dopo questa fase, qualcuno interessato ci sarà. E’ per questo motivo che conviene anche a loro mantenere la squadra ad alti livelli”.

Comments

comments