Enzo Bucchioni è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Corvino parla troppo, oggi Monchi ha detto bene che deve stare zitto e lavorare. Corvino invece è come se dovesse giustificare il suo operato”.

Prosegue sull’immagine della società: “La Fiorentina è l’unica società che parla sempre di soldi e plusvalenze, l’immagine che passa è di una società che ha le pezze al sedere. Fossi i Della Valle non sarei contento. E quando parli così tanto ti tiri la zappa sui piedi, è stato lui a dire due anni fa che Cristoforo era forte, poi è chiaro che te ne viene chiesto conto”.

E sulle parole del direttore generale dell’area tecnica: “Oggi Corvino è arrivato addirittura a dire che ha comprato dei giocatori non da Fiorentina. Tutte queste parole non servono a niente se non a complicare la situazione, nel calcio conta il campo”.

Conclude su Babacar: “Babacar? Sono convinto che al Sassuolo farà un sacco di gol, perchè lo metteranno nelle condizioni migliori. La Fiorentina lo aveva in casa eppure non ha mai provato a scommetterci, neanche negli ultimi due anni di transizione. La gestione di Babacar non torna, alla Fiorentina hanno smesso di fare calcio.

Comments

comments