Bernardo Brovarone ha parlato di Fiorentina a Radio Bruno: “Pezzella è un giocatore importantissimo, aveva grandi richieste, si può dire Tottenham o addirittura Bayern Monaco. Corvino ha fatto una operazione straordinaria, mi ha stupito positivamente. Credo proprio che rientrerà anche nei 22 dell’ Argentina, ma non paragoniamolo a Samuel. Non è il giocatore che tira fuori la partita da 8, ma è un classico giocatore continuo, ed è difficile che faccia l’erroraccio. Benassi giocatore di una grande regolarità e qualità, ma è troppo “buono” deve iniziare a tirare fuori il petto ed essere più cattivo. Biraghi per me è un giocatore modesto, non sembra avere qualità particolari sopra la norma, anche a Pescara ha giocato una stagione brutta, però gli auguro tutto il bene del mondo. Il mercato per me non è ancora chiuso, forse il colpaccio ci può ancora essere, una seconda punta o un esterno offensivo. Jovetic? Vorrei qualcosa di diverso, ormai gioca dietro la punta e potrebbe creare problemi a Saponara, che si sta ambientando.

Comments

comments