L’intermediario di mercato Bernardo Brovarone ha parlato a Radio Bruno, a proposito della possibile cessione di Chiesa in estate:“Fossi la Fiorentina per le cifre di cui si sta parlando, ci farei più di un pensiero rispetto ad una sua cessione. Sento parlare di 50 milioni di euro per un ragazzo che sicuramente è forte, ma che gioca in Serie A da neanche due anni e deve ancora crescere e penso che si tratti di cifre folli. Se poi lo devi tenere ancora un anno a Firenze per poi venderlo l’estate dopo non ha senso: allora tanto vale venderlo subito. Il sostituto? In casa abbiamo Sottil che possiamo far crescere in prospettiva, anche se ha ancora tanta strada da fare”

Comments

comments