Milan Badelj e Borja Valero, due pedine fondamentali nello scacchiere viola che, all’olimpico di Torino non hanno offerto una prova così luminosa. Ecco che, sulle pagine odierne de La Nazione si apre a questa ipotesi: i due giocatori sarebbero “distratti” visti i mancati passaggi al Milan per il croato e alla Roma per lo spagnolo.

Per quanto riguarda inoltre Milan Badelj, la cessione di Marcos Alonso al Chelsea avrebbe “tagliato le gambe” al croato, visto che, secondo indiscrezioni, sarebbe stato lui il predestinato a lasciare Firenze in direzione Milano. Peccato per Badelj che sia arrivata un’offerta proibitiva per Alonso e che quindi, la dirigenza viola, abbia optato per far partire l’esterno sinistro spagnolo.

Comments

comments