Il tecnico ha parlato dopo la vittoria 3-2 contro l’Ascoli alla Viareggio Cup: “La fase difensiva va registrata ed è da migliorare. Diakhatè? E’ in crescita. Nelle ultime 5-6 partite ci sta dando esperienza e qualità, oggi per necessità ho dovuto metterlo davanti perché Longo ha accusato qualcosa a fine primo tempo. Ha risposta con abnegazione e sacrificio firmando anche il gol vittoria. Hristov? Sente la squadra, i compagni nonostante si alleni in prima squadra. Viene sempre con grande voglia. Il giocatore non si discute, è uno dei profili che può vedere la prima squadra nel giro di poco tempo. E’ un giocatore importante per noi”.

Comments

comments