fbpx
18 Agosto 2022 · 12:44
34 C
Firenze

Batosta per De Laurentiis, sentenza della Corte Federale, deve vendere o il Bari o il Napoli

La famiglia De Laurentiis non potrà possedere sia il Napoli che il Bari, respinto il ricorso fatto dall'imprenditore

La Corte Federale d’Appello a Sezioni Unite presieduta da Mario Luigi Torsello ha respinto il ricorso presentato da Aurelio e Luigi De Laurentiis contro la decisione del Tribunale Federale Nazionale, che lo scorso 4 maggio aveva rigettato a sua volta il ricorso del presidente del Napoli e del Bari sulla “multiproprietà” dei club professionistici.

I De Laurentiis avevano provato a impugnare la delibera dell’1 ottobre 2021 relativa alla modifica dell’art. 16 bis delle NOIF. E’ l’articolo che espressamente vieta “le partecipazioni in più società del settore professionistico da parte del medesimo soggetto, del suo coniuge o del suo parente e affine entro il quarto grado, obbligando i soggetti che si trovano in questa condizione a porvi fine entro e non oltre 5 giorni prima del termine fissato dalle norme federali per il deposito della domanda di ammissione al campionato professionistico di competenza della Stagione Sportiva 2024-2025”.

In pratica la famiglia De Laurentiis non potrà possedere il Napoli e il Bari, e dovranno cedere una delle due società. Lo riporta il Napolista

LA LAZIO OSSERVA ROMAGNOLI

Nazione, Fiorentina su Romagnoli, la Lazio è in pressing ma i viola offrono un contratto più lungo

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO

judi online infini88 bonanza88 judi baccarat online slot online togel online idn poker situs judi bola tangkas88 slot pragmatic slot88 sbobet slot deposit dana casino online vegasslot pokerseri joker123 sweet bonanza 138 slot hoki138 nuke gaming slot dragon77 autowin88 ligasedayu sbobet https://infini88login.web.fc2.com/ cuan138 star77 roma77