20 Maggio 2024 · Ultimo aggiornamento: 12:26

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Baggio: “Un onore e un piacere essere a Firenze per questo riconoscimento al mio maestro”
News

Baggio: “Un onore e un piacere essere a Firenze per questo riconoscimento al mio maestro”

Redazione

13 Aprile · 21:09

Aggiornamento: 13 Aprile 2024 · 21:09

Condividi:

Anche Roberto Baggio ha presenziato quest'oggi a Firenze all'intitolazione ufficiale di una piazza al maestro buddista Daisaku Ikeda

Una piazza intitolata a Daisaku Ikedamaestro buddista, scomparso lo scorso novembre a 95 anni, presidente onorario della Soka Gakkai, il più grande movimento buddista laico al mondo e cittadino onorario di Firenze. Alcune centinaia di persone hanno partecipato questa mattina alla cerimonia allo rotonda dove termina via Reginaldo Giuliani, al confine con il comune di Sesto Fiorentino, a breve distanza dalla sede dell’istituto. Tra loro anche Roberto Baggio che si avvicinò al buddismo quando giocava con la Fiorentina: per lui tante foto ma nessuna dichiarazione ufficiale. Sul suo profilo Instagram il fuoriclasse vicentino, per il quale Firenze scese in strada contestandone la cessione alla Juventus, ha comunque voluto lasciare il suo personale ricordo di questa giornata fiorentina:

È stato un onore e un grande piacere partecipare oggi all’inaugurazione della piazza di Sesto Fiorentino, in onore del mio amato maestro Daisuku Ikeda 🙏🏼 Un infinito ringraziamento a tutti quelli che hanno lavorato affinché Sensei ricevesse questo speciale riconoscimento! Che piacere incontrare il mio adorato amico Maurizio Boldrini, che per primo mi ha fatto l’immenso regalo di avvicinarmi al buddismo della Soka Gakkai oltre che a tutti i nostri compagni di fede“.

Fonte lanazione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Baggio (@robybaggio_official)

 

Baiano: “Problemi della Fiorentina? Gli esterni fanno 4 gol a campionato. Il possesso palla è abbastanza sterile”

Baiano: “Problemi della Fiorentina? Gli esterni fanno 4 gol a campionato. Il possesso palla è abbastanza sterile”

 

1 commento su “Baggio: “Un onore e un piacere essere a Firenze per questo riconoscimento al mio maestro””

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio