Roberto Baggio ha parlato alla pagina Facebook, Serie A Operazione Nostalgia, queste le sue parole sulla Fiorentina:

Cosa ti ha spinto a raccogliere la sciarpa nella tua gara di ritorno a Firenze?
E’ stato un gesto puramente istintivo. In tutte le squadre nelle quali ho giocato, ho lasciato un pezzo di cuore ed a Firenze in particolar modo mi hanno aspettato dopo i tanti infortuni e dato tantissimo amore in maniera del tutto incondizionata. Nel momento in cui fui sostituito, un tifoso gettò la sciarpa in campo ed è stato abbastanza naturale raccoglierla e metterla al collo. Nella mia carriera ho sempre ragionato con la mia testa ed anche quell’episodio non fa eccezione.

Baggio raccoglie la sciarpa della Fiorentina e se la mette al collo il giorno del ritorno a Firenze con la maglia della Juventus

Qual è stato il tuo goal più bello?
Tra quelli che preferisco c’è sicuramente il goal contro il Napoli (stagione 1989/90). Ricordo che dopo aver saltato i primi due giocatori mi sembrò abbastanza naturale proseguire la mia corsa ed andare in porta da solo.

 

Comments

comments