30 Luglio 2021 · 19:56
33.9 C
Firenze

Badelj rappresenta a livello umano una parte importante della storia recente della viola

Secondo La Repubblica, Milan Badelj rappresenta a livello umano una fetta importante della storia recente della Fiorentina. A livello tecnico, dopo la Lazio non ha entusiasmato molto, e in questo avvio di campionato il centrocampista croato ha alternato alti e bassi, e la viola rallenta con lui. Però Badelj partì lentamente anche nella sua prima esperienza in viola, rendendosi poi protagonista di un bellisimo girone di ritorno e meritandosi, negli anni successivi, i gradi di leader silenzioso: sempre affidabile, sia in campo che fuori. Adesso lui è impegnato in nazionale e quando tornerà sarà al fianco di Erick Pulgar. Milan proverà il riscatto contro la sua ex squadra, la Lazio.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso Jr: “Stiamo costruendo un gruppo unito. Felice di vedere tanti tifosi Viola a Moena”

Joseph Commisso ha raggiunto la squadra in ritiro: "Percepisco energia positiva dal gruppo. Tifosi felicissimi con noi"

CALENDARIO