Ai microfoni di TgRai Toscana ha parlato il difensore della Fiorentina Davide Astori, queste le sue parole:

“Volevamo vincere contro l’Emilia e lo abbiamo fatto, lo scorso anno abbiamo faticato contro l’Empoli quindi ci tenevamo molto a questa partita. Stiamo dando continuità ai risultati e questo è positivo. Stiamo crescendo e questo lo si vede anche in allenamento. Lo spogliatoio è contento per Bernardeschi, sta prendendo sempre più convinzione dei suoi mezzi.

Il calciatore che mi ha impressionato di più è Badelj, le critiche che stanno arrivando su di lui non sono dai tifosi ma dai giornalisti, i tifosi hanno sempre mostrato vicinanza a Badelj, non ci possiamo permettere di perdere uno come lui.

Non abbiamo obiettivi, vogliamo arrivare in Europa, che è molto importante anche per ognuno di noi a livello individuale” conclude Astori.

Comments

comments