Antognoni: “Un grande desiderio io e Batistuta in Fiorentina insieme. Corvino farà bene. I tifosi viola…”

L'unico dieci viola ha parlato a tutto tondo della realtà attuale in casa Fiorentina

Giancarlo Antognoni ha parlato a Radio Blu, queste le sue parole sulla situazione attuale in casa Fiorentina:

Io e Batistuta? Quando lui era alla Fiorentina, io ero dirigente della squadra. Abbiamo passato anni importanti insieme. In questi giorni è tornato a Firenze solo per il figlio. Sabato sarà a Milano e domenica andrà probabilmente a giocare a golf, uno sport in cui è molto forte. Bati ha raccolto estimatori non solo fiorentini. I fatti parlano da soli. L’abbinamento tra me e Batistuta in questo momento alla Fiorentina sarebbe molto bello, un desiderio per tutti

Sono convinto che Corvino farà bene anche se a Firenze non è mai facile. È un dirigente esperto, il suo è un ritorno positivo, ma bisogna vedere cosa vuol fare la proprietà. Se si fanno dei programma chiaro e precisi, il tifoso viola accetterà Corvino anche a prescindere dai risultati.

Pradè ha lavorato bene in questi quattro anni – continua Antognoni – poi sappiamo che in questi casi chi ci rimette sono il tecnico o i dirigenti che non hanno mai il posto completamente assicurato. Nell’ultimo periodo è mancata un po’ di programmazione”

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments