A Coverciano ha parlato Giancarlo Antognoni, queste le sue parole:

“Federico Chiesa l’anno scorso ha fatto un campionato eccellente. Quest’anno sarà più difficile per lui, ma stiamo parlando di un giocatore che ha le caratteristiche giuste per confermarsi. Speriamo che resti a Firenze a lungo dato che la società punta molto sul calciatore.

Avevamo bisogno di Thereau perché è un giocatore bravo e di esperienza. È stato un acquisto azzeccato perché in quel ruolo eravamo scoperti. Lo Faso invece è molto giovane e diventarà un ottimo calciatore.

Astori penso che domani gioverà titolare. Lui si merita di giocare.

Oggi il giocatore comanda molto di più rispetto ai miei tempi, quindi capisco la scelta fatta da Bernardeschi. Non so se oggi è pentito di essere andato alla Juventus, non è facile stare in una squadra piena di campioni.”

Comments

comments