fbpx
1 Febbraio 2023 · 13:53
10.1 C
Firenze

Ancora Corvino: “Atteggiamento di Pioli poco serio, ma noi dobbiamo seguire la nostra strada che è quella giusta”

Da cosa è nato il comunicato che ha portato alla rottura?

“Le cose sono state già espresse nei comunicati e non voglio tornarci sopra.
Spesso non si sa quello che c’è stato dietro. La proprietà ha semplicemente espresso la sua verità. Il primo comunicato è figlio di un qualcosa di detto in maniera indiretta. Essendo un nostro tesserato doveva dirlo a noi in sede privata, l’atteggiamento è stato poco serio.”

Quello che è stato propsettato è un ritorno ai vecchi tempi oppure vista la volontà di procedere con l’ autofinanziamento l’asticella si abbassa?

“Con molto coraggio e rischio abbiamo iniziato un altro ciclo dall’ anno scorso. Per essere velleitari un domani devi rischiare qualcosa e noi sapevamo che dovevamo rischiare qualcosa. L’anno scorso abbiamo perso l’Europa League alla penultima giornata. Il 23 Dicembre eravamo a quattro punti dalla Champions prima ancora che arrivasse Muriel. Stiamo portando avanati un modello che continua ad essre rischioso ma questo modello va supportato e aiutato. Questa è la strada da seguire, abbiamo una nostra realtà ma noi siamo convinti di poter andare anche oltre e sono sicuro che Vincenzo darà un determintato contributo tecnico a questo modello.”

A

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO