3 Marzo 2021 · 11:56
9.4 C
Firenze

“Alla Fiorentina la priorità erano le cessioni. Senza quelle di Savic e Joaquin avremmo vinto”

Paulo Sousa ha parlato a Tuttosport, queste le sue parole:

“La Fiorentina ha ricavato 140 milioni dalle cessioni? Era la priorità, non lo dissi, ma avremmo vinto qualcosa se non si fossero venduti Savic e Joaquin. E’ stata la mia esperienza più importante di allenatore. Firenze città bellissima con tifosi appassionati. Devo molto alla Fiorentina. Ho fatto crescere giocatori, come Chiesa e Bernardeschi. Non mi aspettavo che Chiesa crescesse così in fretta. L’ho lanciato per farlo diventare bandiera del club.”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso furioso chiama lo spogliatoio della Fiorentina, o si torna a vincere o non difenderà più i giocatori

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport questa mattina, il presidente della Fiorentina Rocco Commisso sarebbe veramente arrabbiato dopo l'ennesima sconfitta questa volta sul...

Convocati Fiorentina, Prandelli convoca tutti per la Roma: ci sono anche Bonaventura e Kouame

Cesare Prandelli chiama l'intero gruppo squadra per la gara di domani contro la Roma

CALENDARIO