Per Federico Chiesa, in estate, sarà asta tra Juventus e Inter. E in effetti, a sostenere l’ipotesi di una partenza, c’è anche il fatto  che l’affare sia già finito sulle lavagne dei bookmaker. Gli analisti Sisal Matchpoint prevedono un duello ravvicinato tra bianconeri e nerazzurri: leggero il vantaggio concesso ai campioni d’Italia, dati a 3,50 per l’acquisto di Chiesa in estate, l’Inter sale di poco, a 4,50. Il giocatore, però, ha da poco fatto sapere che a Firenze sta benissimo e in più la sua valutazione oscilla intorno ai 70 milioni di euro. Insomma, la trattativa potrebbe non essere semplicissima, tant’è che nel suo futuro viene considerata anche la possibilità di restare un altro anno in viola, data a 3,00. Nessun’altra squadra di Serie A, al momento, può inserirsi nella corsa al cartellino di Chiesa: il Napoli è a 9,00, la Roma a 12,00. Tutt’al più, suggeriscono le quote, il Bayern Monaco potrebbe essere una meta alternativa, dato a 6 volte la scommessa.

Calciomercato.com